TERZO CONCERTO

Il ‘Terzo concerto perorchestra’ è stato composto nel 1968/69. E' scritto per orchestrasinfonica normale: non è diviso nei tempi tradizionali ed èformato per lo più da ‘allegri’ l’uno all'altrosusseguenti’senza soluzione di continuità, che sicontraddistinguono tra loro per i ritmi notevolmente diversi. La ragionedell'omaggio a Rudolf Diesel, inventore del motore a scoppio, èpuramente ideale; nessun accenno nella composizione ad effetti onomatopeici oda quello che normalmente si intende per ‘musica di macchine’.L'autore che, per ragioni professionali, ha svolto gran parte della sua vitatra fabbriche e macchine,non ha voluto che ricordare sentimentalmente uno degliuomini a cui si deve in parte notevole il progresso meccanico dellaciviltà attuale.

Prima Esecuzione: StagioneSinfonica RAI-Milano,1971

Direttore: Massimo Pradella